ALIMENTI CONTENENTI GLUTINE

Il glutine è una sostanza proteica contenuta in molti cereali che si trovano in natura ovvero:


- BULGUR
- COUS COUS
- CRACKED GRANO  
- FARRO
- FRIK (grano verde egiziano)
- GRANO
- GREUNKERN (grano verde greco)
- KAMUT (è un marchio registrato che designa una qualità di grano duro)
- SEITAN
- SPELTA
- ORZO

Non solo bisogna evitare questi cereali, ma gli innumerevoli prodotti che possono contenerli. A questo proposito ci viene in aiuto l'AIC, l'Associazione Italiana Celiachia, grazie alla pubblicazione di un prontuario in cui compaiono gli alimenti ritenuti idonei ai celiaci tra quelli considerati a rischio (cioè che potrebbero contenere glutine).  

Per poter ricevere annualmente il prontuario è necessario iscriversi all'Associazione Italiana Celiachia presso le sedi regionali.

Attenzione! Nel prontuario non compaiono né gli alimenti naturalmente privi di glutine, né quelli vietati, ma solo quelli che potrebbero contenere glutine in quantità superiore a 20 ppm o a rischio di contaminazione e per i quali è necessario conoscere e controllare l'ingredientistica ed i processi di lavorazione. I prodotti di queste categorie che vengono valutati come idonei dall'AIC vengono inseriti nel prontuario AIC degli alimenti.       

Nessun commento:

Posta un commento